Zirvehit.info

Zirvehit.info

Per pulire lo scarico del lavandino

Posted on Author Gugami Posted in Film

Tra i rimedi naturali più diffusi. Bicarbonato di sodio. Aceto di vino bianco. Qualche rimedio naturale per sturare un lavandino intasato. Home > Lifestyle > Come pulire lo scarico del lavandino usando rimedi naturali.

Nome: per pulire lo scarico del lavandino
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 67.36 Megabytes

MAGAZINE Spurghi, fognature e fossa biologica Tubi intasati: come prevenire spiacevoli inconvenienti domestici Gli scarichi necessitano di una costante manutenzione per funzionare correttamente. Scopri in questo articolo di PG Casa come eseguire la disotturazione tubi Chiedi un preventivo per richiedi un preventivo gratis Per sturare i tubi intasati è necessario utilizzare dei metodi che permettono di liberare i condotti dalla presenza di ingorghi, che tendono ad accumularsi con il tempo a causa di calcare, grasso e residui di sporco.

In realtà è possibile sgorgare i tubi intasati in poche e semplici mosse, in modo autonomo e naturale. Vediamo alcuni validi trucchi per capire come disostruire uno scarico intasato, ripristinando il corretto funzionamento delle tubature. Come sturare i tubi intasati con sale, acqua e aceto Uno dei rimedi della nonna particolarmente efficace per sturare i tubi intasati consiste nel preparare un composto a base di sale, aceto e acqua calda.

A questo punto è necessario aggiungere il sale grosso, mescolando il tutto accuratamente per diluire gli ingredienti in maniera efficace. Per questo motivo, se si decide di sturare i tubi intasati con la soda caustica, occorre adottare delle precauzioni.

A questo punto comincia la reazione chimica che disostruisce.

Dopodiché, versate altri ml di aceto, coprite di nuovo, attendete altri venti minuti e infine versate acqua bollente. Miscelate un bicchiere di detersivo per i piatti o di shampoo con acqua calda e lasciate che faccia effetto per circa venti minuti. Un metodo questo assai efficace per disostruire il sifone della cucina.

Versatene una tazza nello scarico e lasciate che agisca per qualche ora.

Anche le bevande gassate sgorgano efficacemente le tubature. Di solito in pochi minuti il problema si risolve.

Come pulire le tubature del lavandino: prevenire le ostruzioni

Mescolate in parti uguali bicarbonato di sodio e sale. Per terminare, versate molta acqua bollente.

Quando la soluzione sarà pronta, versatela nello scarico e lasciatela agire tutta la notte. Come prevenire le ostruzioni degli scarichi?

Eliminare e prevenire uno scarico intasato Di Melanie Schärlig Uno scarico intasato è sicuramente una seccatura, ma con poca fatica e con i giusti strumenti per la pulizia puoi risolvere il problema rapidamente. Uno scarico intasato è particolarmente fastidioso immagine: freepik. Qual è il modo migliore per procedere con la pulizia?

Prima di tutto rimuovi lo sporco più grossolano con acqua calda e una speciale spazzola allungata che riesca a penetrare in profondità nello scarico. Per farlo, chiudi anzitutto la bocca dello scarico e posizionaci la ventosa direttamente sopra. Riempi quindi il lavandino con acqua, in modo che la parte in gomma della ventosa risulti completamente coperta.

Blocca lo scarico di sicurezza del lavandino con un panno. Ripulire uno scarico intasato senza prodotti chimici Oltre alla pulizia manuale, per disotturare uno scarico bloccato puoi anche utilizzare rimedi casalinghi.


Articoli popolari: