Zirvehit.info

Zirvehit.info

Batteria huawei p10 lite si scarica velocemente

Posted on Author Goltijind Posted in Multimedia

  1. Guida alla ricalibrazione di Huawei P10 Lite: fine ai problemi di batteria
  2. HUAWEI P10 batteria
  3. Pezzi di ricambio richiesti
  4. Come eliminare il malware xHelper dagli smartphone Huawei, Samsung e Xiaomi

Trend negativo per la batteria per Huawei P10 Lite dopo l'ultimo aggiornamento di di un Huawei P10 Lite e che, da un po' di tempo a questa parte, si batteria che si scarica velocemente, poi si spegne, metto sotto carica e. Guida passo passo alla ricalibrazione della batteria di Huawei P10 Per prima cosa, fate scaricare del tutto il vostro Huawei P10 Lite, fino a. Usa la guida per capire come estendere la durata della batteria nelle situazioni in cui ne hai bisogno e questa è scarica. Assicurati di leggere tutto il testo dei. Da qualche giorno a questa parte mentre utilizzo il cell tutto ok, ma quando si trova in standby scarica di botto 20% di batteria e si stabilizza di.

Nome: batteria huawei p10 lite si scarica velocemente
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 33.20 MB

Anche il design è particolarmente curato e in generale questo smartphone si rivolge soprattutto a un consumatore abituato a utilizzare il cellulare in modo costante e multitasking, in quanto permette di condividere in modo facile e rapido foto, video e contenuti multimediali su social network, magari mentre si ascolta la musica, senza compromettere la velocità e la semplicità di utilizzo. Il peso e le dimensioni contenute lo rendono un cellulare particolarmente maneggevole e agile, che non rinuncia alla qualità ma la concentra in una dimensione pratica e adatta a tutti.

Per un cliente invece particolarmente esigente in termini di prestazioni, il modello P10 Lite ha pochi competitor nella sua fascia di prezzo. Passando a uno smartphone di nuova generazione, che ha fatto un balzo in avanti rispetto ai suoi predecessori, troviamo il P20 Lite , prodotto innanzitutto particolarmente interessante dal punto di vista dei materiali e del design.

Ma le sue caratteristiche positive non si fermano certo qui.

Andando nelle impostazioni della batteria come spiegato all'inizio dell'articolo potrete trovare tale applicazione nella lista delle più energivore.

Soluzione Al momento la soluzione migliore è semplicemente fermare l'applicazione impazzita. Nella lista delle app che consumano di più, selezionatela e poi cliccate su Termina in modo da chiuderla.

Guida alla ricalibrazione di Huawei P10 Lite: fine ai problemi di batteria

Se l'applicazione dovesse riavviarsi da sola e riprendere a succhiare preziosa carica dalla vostra batteria il consiglio è di disinstallarla aspettando un aggiornamento successivo.

Potete anche seguire la guida di seguito per provare a vedere se il problema si risolve. L'applicazione si è chiusa in modo anomalo: ecco la soluzione "Sistema Android" si è preso metà della vostra batteria? Nella sezione Batteria delle impostazioni potreste vedere come responsabile del declino inesorabile della percentuale della vostra batteria un processo chiamato Sistema Android.

Solitamente questo accade dopo un aggiornamento di sistema non andato a buon fine correttamente e significa che il sistema operativo sta richiedendo più risorse del previsto.

HUAWEI P10 batteria

Un aggiornamento di sistema potrebbe avere un grosso impatto sulla vostra batteria. Provare ad eseguire un reset ai dati di fabbrica per riportare lo smartphone allo stato di fabbrica, ma non prima di aver fatto un bel backup!

Se questo non dovesse bastare potreste provare a reinstallare la versione precedente del sistema operativo originale. Come resettare lo smartphone e farlo tornare come nuovo Google Play Services si prende troppe libertà Google Play Services è parte integrante del sistema Android e di ogni dispositivo Android dotato di Google App. I Google Play Services sono spesso stati alla base di problemi di autonomia.

Sarà poi aggiornata nuovamente in automatico senza che voi ve ne accorgiate. Controllate la copertura di rete Avete capito bene, la colpa per la batteria del vostro smartphone che si prosciuga rapidamente potrebbe essere del vostro operatore! Controllate il livello di copertura di rete e verificate che lo smartphone non sia in continua ricerca di una banda a cui agganciarsi per funzionare.

Non è, infatti, solo l'assenza di copertura a costringere il vostro smartphone ad effettuare un numero anomalo di scansioni della rete ma anche una copertura altalenante. Se ad esempio vi trovate in una zona di confine tra un'antenna con copertura 3G o HSPA e una con copertura 4G non sufficiente potrebbe darsi che lo smartphone continui a passare da una banda all'altra consumando una quantità di energia non indifferente.

Ve ne accorgerete perché le lettere visualizzate visino alla barra del segnale continueranno a cambiare tra H e 4G nel caso da me menzionato in continuazione.

Il vostro gestore non ha una copertura efficace? Non abbiate paura a cambiare, potreste trovare di meglio!

Pezzi di ricambio richiesti

In alternativa collegatevi ad una rete WIFI in modo che lo smartphone non cerchi di collegarsi alla rete dati più veloce. Un'ultima cosa a cui pensare è un cambio di operatore.

Ogni operatore ha una copertura diversa e un'antenna diversa in base alla zona.

Le condizioni variano di chilometro in chilometro quindi non date per scontate le opinioni che leggete in internet. Ogni operatore ha delle zone coperte perfettamente e altre totalmente scoperte.

Come eliminare il malware xHelper dagli smartphone Huawei, Samsung e Xiaomi

Soluzione: I problemi delle app sono prevalenti dopo ogni aggiornamento del sistema operativo. Per risolvere tali problemi, puoi provare le seguenti soluzioni. Problema 4: Installazione impossibile di Android Oreo Molti utenti riscontrano problemi durante il tentativo di installare o aggiornare il sistema operativo ad Oreo sul proprio dispositivo.

Il tuo telefono Android dovrebbe funzionare dopo il riavvio. Ecco alcune soluzioni da provare. Dovrebbe funzionare correttamente. Soluzione: Attiva la funzione di luminosità adattiva dalle impostazioni di visualizzazione del dispositivo.


Articoli popolari: