Zirvehit.info

Zirvehit.info

Cosa usare per scaricare musica gratis

Posted on Author Tojami Posted in Musica

Jamendo. Jamendo offre la possibilità di. NoiseTrade. NoiseTrade offre migliaia di album che è possibile. Free Music Archive. Internet Archive's Audio and MP3 Library.

Nome: cosa usare per scaricare musica gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 65.56 MB

Il tutorial è a puro scopo informativo. Siti Internet per scaricare musica gratis Questi siti possono essere usati da PC — ma anche da smartphone e tablet — per scaricare tutta la musica che desiderate sul vostro dispositivo. Sono molto intuitivi e non avrete difficoltà nel trovare i vostri brani preferiti!

Permette sia di scaricare musica gratis da Youtube sia di scaricare video sempre da Youtube. Ideale per scaricare canzoni da Youtube anche meno note, come quelle di artisti emergenti.

Tra i siti per scaricare musica in mp3 gratis ci sono beemp3s e jamendo.

Questi due siti permettono di trovare la canzoni che ci piacciono sia in versione normale che in versione remix. Nel primo sito possiamo scaricare il file mp3 cliccando sul bottone download e ci offre la possibilità di ascoltare prima la canzone attraverso il player incorporato.

Inoltre questo sito permette di scaricare i file anche tramite smartphone o tablet, grazie alla piattaforma ottimizzata per diversi dispositivi.

Jamendo invece è una community dove artisti famosi o emergenti inseriscono sul database le loro canzoni, eliminando ogni copyright tanto da poterle utilizzare per scopi commerciali, come video su youtube ed altro. Un altro sito dove poter scaricare file audio in mp3 è SoundCloud , una piattaforma dove aspiranti deejay condividono le loro creazioni con il mondo intero.

Qui troviamo qualsiasi tipo di mp3 scaricabile premendo il bottone di download.

Maggiori info qui. Altri programmi per scaricare musica Se i servizi di streaming musicale non fanno al caso tuo, puoi provare alcuni programmi e alcune app alternative che permettono di scaricare musica.

Ecco quelli che ritengo i migliori. È completamente gratuito, non richiede installazioni e permette di scaricare, senza affrontare code o dover condividere file, brani musicali di tutti gli artisti più famosi. Il programma sfrutta i database di alcuni fra i principali servizi di file hosting, quindi permette di trovare praticamente di tutto.

Inoltre, permette di convertire i video di alcuni famosi servizi di video sharing in MP3 direttamente al suo interno.

Provalo e difficilmente te ne pentirai!

Anche se non è più popolare come qualche anno fa, continua ad essere uno dei migliori client peer-to-peer per scaricare musica. Al suo interno è possibile trovare tantissimi album musicali di tutti i generi e tutte le epoche, mentre i brani singoli languono per quelli è meglio rivolgersi a eMule o altre soluzioni menzionate in precedenza.

È open source, compatibile con tutti i principali sistemi operativi per PC Windows, macOS e Linux e non richiede configurazioni complicate. Il suo funzionamento è estremamente intuitivo e include anche delle classifiche aggiornate in tempo reale che permettono di scovare le hit più interessanti del momento.

Allora ecco un paio di soluzioni che potrebbero fare al caso tuo.


Articoli popolari: