Zirvehit.info

Zirvehit.info

Come pulire scarico wc

Posted on Author Gakora Posted in Rete

Tra i suoi altri infiniti usi (come la pulizia del frigo o del forno) il bicarbonato di sodio può Versate nello scarico del wc una soluzione di bicarbonato e due bicchieri di aceto bianco e poi Non hai voglia di pulire casa? Come pulire la tazza del wc: i rimedi naturali per sbiancarla e igienizzarla di candeggina e lasciate in ammollo anche per tutta la notte, infine tirate lo scarico. Per prima cosa, chiudi la valvola di apporto dell'acqua che si trova dietro il WC; in seguito, aziona lo sciacquone per scaricare l'acqua presente nella cassetta. [1]. Come Pulire un WC con la Coca Cola. La Coca-Cola Le macchie sciolte (​almeno parzialmente) dovrebbero venire via con l'acqua dello scarico. Immagine​.

Nome: come pulire scarico wc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 13.47 MB

Molti di noi hanno forse sentito parlare dei cosiddetti miscelatori a due o a tre vie. Alcuni sapranno a cosa si Seguici su Facebook Pulire il wc del bagno: solo rimedi naturali. Data articolo: 23 May , Parole Chiave: bagno pulito, pulizia wc, rimedi naturali Tweet Pochi e semplici passi per eliminare germi e batteri dal water.

La nostra casa va pulita quotidianamente ma una stanza in particolare richiede attenzione per evitare che lo sporco si accumuli è il bagno.

Il wc va considerato per ovvi motivi, il ricettacolo di germi e batteri che possono rivelarsi pericolosi per la nostra salute e quella della nostra famiglia. Per fortuna esistono dei semplici rimedi naturali e soprattutto economici per sbiancare e igienizzare la tazza del wc.

Per gli scarichi molto intasati, quando necessario possiamo usare lo sturalavandini a ventosa, o anche il filo metallico a manovella: si trovano nei negozi di casalinghi e bricolage.

Come pulire e sturare gli altri scarichi: doccia, lavandini, bidet [pulire gli scarichi con metodi naturali] Aceto, bicarbonato e acqua calda Sia nei lavandini, che nel wc e nel bidet, possiamo usare la forza pulente e disinfettante di bicarbonato e aceto, che mescolati tra loro formano bollicine molto pulenti.

Possiamo farlo al momento del bisogno, e poi con regolarità una volta a settimana.

Se dovessero esserci anche delle macchioline gialle potremmo usare insieme al bicarbonato il limone creando un vero e proprio detergente naturale.

Non dimentichiamo che anche il limone consente di sbiancare il vaso!

Come disinfettare il wc? Come eliminare le incrostazioni? Una volta che la schiuma ha agito per una trentina di minuti e dopo aver strofinato va tirato lo sciacquone.

Nel caso di incrostazioni molto difficili da eliminare possiamo provare a rimuoverle con la Coca Cola. Questa bevanda è capace di eliminare anche lo sporco dovuto a minerali depositati sotto il bordo della tazza.

Metodi naturali per pulire il WC Se avete già letto i nostri articoli sulla pulizia dei sanitari dal calcare , saprete già qual è il primo asso nella manica di un vero esperto: bicarbonato di sodio e aceto, di vino bianco o ancora meglio distillato.

Se pareti del water e scarico sono davvero molto incrostati, procedete in questa maniera. Lasciate agire per qualche minuto finché il composto non si sarà solidificato.

Una volta rimosso, avrà portato con sé anche lo sporco.

Altro rimedio? Unitelo al succo di limone e vedrete che splendore.


Articoli popolari: