Zirvehit.info

Zirvehit.info

Di starnuti scaricare

Posted on Author Ditilar Posted in Rete

Meccanica e conseguenze di un'esplosione in tre fasi e che si ripete anche 20 volte di fila: lo starnuto. I ricercatori ci spiegano cosa sia lo starnuto e perché alcune volte starnutiamo tre volte di seguito. Scarica subito Starnutire Suoni su Aptoide! ✓ senza virus o malware Ridere con i tuoi amici con quei suoni incredibili di starnuto. Divertimento per i. Lo starnuto è una violenta emissione d'aria dai polmoni. Viene solitamente correlata ad uno stato di infiammazione virale, tipicamente nel raffreddore. La funzione del meccanismo per cui si starnutisce è eliminare tramite le vie aeree gli agenti patogeni. Si può anche starnutire a seguito di una reazione allergica verso qualche . Crea un libro · Scarica come PDF · Versione.

Nome: di starnuti scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 14.28 MB

La fotoptarmosi non sembra avere molto senso: di solito uno starnuto è indotto dalla presenza nelle vie respiratorie superiori di germi e altre sostanze, come polveri indesiderate che devono essere rapidamente espulse. Aristotele fu tra i primi a notare che alcune persone tendono a starnutire quando entrano in contatto con una fonte di luce intensa, come il sole, ma solo negli anni Cinquanta del Novecento iniziarono i primi studi approfonditi sul fenomeno. Non trattandosi di una condizione invalidante o che causa altri tipi di sintomi, la fotoptarmosi è stata abbastanza trascurata, con una ventina di ricerche scientifiche che se ne sono occupate nel corso degli anni.

Brian Resnick di Vox le ha messe a confronto elencando quattro teorie che potrebbero spiegare perché la luce improvvisa fa starnutire alcune persone. Trigemino Altri ricercatori hanno ipotizzato che la causa sia da ricercare nel nervo ottico, che risponde alla luce e al tempo stesso passa in prossimità del quinto nervo facciale trigemino , che controlla parte dei movimenti del viso.

Rinite allergica

Cervello Una ricerca di qualche anno fa suggerisce invece che la causa sia sostanzialmente radicata nel cervello. Lo studio ha rilevato che la corteccia visiva, che riceve dagli occhi le informazioni sul campo visivo, viene stimolata più facilmente nelle persone con fotoptarmosi.

Questo indica che il fenomeno potrebbe essere un riflesso più profondo di quelli che, per esempio, ci portano ad allontanare una mano da una fonte di calore prima di ustionarci. Evoluzione Infine, secondo altri ricercatori, la causa potrebbe essere legata a come si è evoluta la nostra specie.

Secondo questa ipotesi, in un tempo remoto e non ben definito, è possibile che starnutire con facilità fosse utile per la sopravvivenza degli esemplari di umani più giovani. Ma anche in questo caso si tratta di supposizioni, che non portano a grandi risposte. Diffusione A dirla tutta i ricercatori non sanno nemmeno con certezza quanto sia diffusa la fotoptarmosi.

La stima del per cento della popolazione è molto approssimativa, ed è basata sui dati forniti da ricercatori che nel corso degli anni si sono occupati dal problema.

La chiamano febbre da fieno, ma la parola febbre è usurpata: quasi mai, infatti, questo disturbo provoca un rialzo della temperatura. Quanto al fieno è solo uno dei tanti produttori di pollini responsabili della crisi.

Vengono infatti trattenuti dalle fosse nasali, pronti a penetrare più in profondità nella mucosa nasale dove entreranno in contatto con le IgE le immunoglobuline E, anticorpi specificamente addestrati a catturare le proteine dei pollini o di altri allergeni , dando il via alla catena di eventi che scatena la crisi e quindi, in genere, a una lunga serie di starnuti.

Ecco come questo sintomo, il più comune e fastidioso provocato dalle allergie, si manifesta e agisce.

Vai alla gallery 31 foto Deflagrazione nasale Si potrebbe dire che lo starnuto è uno dei momenti della vita in cui siamo più vicini alla morte.

In seguito a uno starnuto il muco presente nelle prime vie respiratorie viene proiettato all'esterno, frazionato in migliaia anche 5. Non solo gli umani starnutiscono, ma moltissimi mammiferi , fra cui anche gli animali domestici come il cane e il gatto.

Lo starnuto è un atto indotto dall'attivazione di un riflesso trigeminale. Fibre sensitive del nervo trigemino infatti si distribuiscono anche alla mucosa delle cavità nasali ed alla mucosa di parte delle alte vie respiratorie; la stimolazione ad esempio da parte di piccoli corpi estranei, quali polvere o pollini di tali fibre induce la loro attivazione. Esse scaricano i loro impulsi sui neuroni del nucleo sensitivo principale del trigemino, che recluta selettivamente il centro respiratorio bulbare localizzato nell'area reticolare parvicellulare della colonna parasagittale laterale della formazione reticolare e motoneuroni del nucleo ambiguo vagale.

Nel primo caso, le proiezioni sono dirette a motoneuroni midollari deputati all'innervazione del muscolo diaframma e dei muscoli intercostali; nel secondo caso, si tratta di motoneuroni deputati all'innervazione della muscolatura striata laringea e faringea.


Articoli popolari: