Zirvehit.info

Zirvehit.info

Guarnizione scarico lavabo

Posted on Author Sagar Posted in Rete

  1. Guarnizione in gomma per sifone antiodore per lavabo 1 1/4 (3)
  2. Account Options
  3. Guarnizione conica per piletta da 1"-1/4"
  4. Come sostituire la piletta di scarico [Guida]

Guarnizione scarico lavandino in stock. Vasta scelta, promozioni e consegna rapida in tutta Italia. Pagamento sicuro. kör4u® - Guarnizione per sifone lavello 40x 50 mm manicotto in gomma per scarico lavabo produzione tedesca: zirvehit.info: Fai da te. Set da 3 universale guarnizione per tappo, guarnizione di ricambio a labbro guarnizione di gomma Ø 31/37mm per tappi di metallo di scarichi push up (​valvola. Guarnizione per tubi di sifone, For drain fitting pipes per professionisti, industrie e in plastica · Scarico, accessorio lavabo · Guarnizione per tubi sifone lavabo.

Nome: guarnizione scarico lavabo
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 70.15 Megabytes

Il nostro personale specializzato del tuo centro OBI è a tua disposizione per suggerimenti e consigli. Ricordati: prima di iniziare il montaggio del lavandino svuota le tubature e chiudi il rubinetto centrale.

Chiudi anche le valvole angolari sotto il lavandino. Infine rimuovi gli allacciamenti ai rubinetti sotto il lavandino e smonta la rubinetteria.

Alternativa: puoi rimuovere la rubinetteria anche dopo avere staccato il lavandino. Fase 3 - Rimuovere il vecchio lavandino Rimuovi le viti di fissaggio presenti e asporta il lavandino.

Lo scarico dovrà essere al centro dei fori successivi.

Poi, utilizzando la chiave a pappagallo, svitate la vite di blocco inferiore. E adesso? Spalmate una grossa quantità di silicone a pasta verde sulla circonferenza del supporto della piletta che andrà installata al di sotto del lavabo.

Poi applicate la guarnizione dedicata. Come smontare il sifone di plastica del lavandino della cucina?

Guarnizione in gomma per sifone antiodore per lavabo 1 1/4 (3)

Per prima cosa, pulizia: Smontare e sgorgare il sifone idraulico: Per cominciare bisogna vedere se il nostro sifone lavora bene o se vi sono residui o ingombri che non permettono il corretto fluire delle acque. Con cautela bisogna smontare il sifone e vedere, pezzo per pezzo, se vi siano questi inconvenienti.

Questi sono di plastica o in materiale plastico. Una volta davanti al sifone basta smontare i vari pezzi, delicatamente, e vedere se esistono ostruzioni. In effetti sebbene questa abbia indubbiamente una funzione importante, per assolverla deve mantenere una certa quantità di liquido. In realtà per una pulizia profonda sarebbe opportuno utilizzare prodotti ad hoc dedicati alla pulizia delle tubature.

Questi prodotti infatti non solo sono indicati per la pulizia e la rimozione dei residui, ma permettono anche una certa funzione di igienizzazione.

Se non si dispone di prodotti specifici, possiamo immergere in un catino con acqua e detersivo i vari componenti smontati. Una volta puliti ed asciugati possiamo ricomporre li sifone.

Guarda la guida: Come sturare un lavandino Il procedimento non cambia anche per quei sifoni che hanno la forma a bicchiere. Qui il meccanismo idraulico che ferma la risalita degli odori è composto da un vero e proprio contenitore, dalla forma di un bicchiere. In questi casi, smontandolo, potremo verificare eventuali imprevisti e rimettere a nuovo il nostro sistema idraulico.

Account Options

Importante è che, nella fase di reassemblaggio si segua la naturale predisposizione dei pezzi senza forzature. Per evitare ulteriori futuri inconvenienti è possibile installare dei filtri a monte sul lavandino di modo che non sia possibile che piccoli oggetti possano finire nel tubo di scarico otturandolo con effetti negativi.

In alternativa utilizza un nastro in teflon. Fase 9 - Allacciare i tubi flessibili ai rubinetti sotto il lavandino Inserisci il tubo flessibile nel rubinetto sotto il lavandino e stringi i dadi per il raccordo.

Guarnizione conica per piletta da 1"-1/4"

Osserva le indicazioni e le istruzioni di montaggio del produttore. Fase 11 - Inserire il tubo di scarico e montare la dotazione dello scarico Inserisci il tubo di scarico di metallo nel foro presente nella parete.

Guarda questo:TUBO SCARICO LAVABO

Per isolare, utilizza un manicotto di gomma. Monta quindi la dotazione dello scarico e la valvola di scarico.

Come sostituire la piletta di scarico [Guida]

Adatta e installa i supporti del sifone. Presta attenzione anche alle istruzioni del produttore. Fase 12 - Sigillare lo spazio tra lavandino e parete Infine sigilla lo spazio tra lavandino e parete con silicone per sanitari.

Osservare le indicazioni e istruzioni del produttore. Per spalmare il silicone utilizza un raschietto per silicone bagnato in acqua e detersivo. Ecco il tuo nuovo lavandino, installato in modo semplice e rapido. Controlla anche la guarnizione sotto la struttura dello scarico.


Articoli popolari: