Zirvehit.info

Zirvehit.info

Tubo scarico condensa climatizzatore

Posted on Author Vuzshura Posted in Rete

TUBO scarico condensa doppio strato BIESTRUSO Ø 18 20, al metro, per installazione condizionatore climatizzatore: zirvehit.info: Fai da te. RACCORDI DI COLLEGAMENTO PER TUBO ACQUA DI CONDENSARealizzati in PE, all'interno/esterno sono dotati di un anello di tenuta per evitare che il. Climatizzazione · Accessori climatizzazione; Canaline - Raccordi - Scarico condensa RACCORDO PER SCARICO CONDENSA 16/20 GIUNTO PER TUBO SPIRALATO 16/16 RACCORDI A TRE VIE PER TUBO FLESSIBILE 16/​ La condensa, negli impianti di climatizzazione (fatta eccezione per quelli più moderni e di design), viene convogliata all'esterno tramite un tubo.

Nome: tubo scarico condensa climatizzatore
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 60.57 MB

Contatti Sei un Installatore? Sei nel posto giusto! Leggi qui Tristan Buongiorno a tutti. Ho un problemone e non so davvero come risolverlo… L'anno scorso ho acquistato un appartamento all'ultimo piano di un condominio[…] Ho acquistato l'appartamento completo di "predisposizione" per la posa del climatizzatore… Lo scarico della condensa è stato realizzato dal costruttore in modo tale che smaltisca la condensa a "perdere" sul tettuccio che copre il balcone sotto il mio appartamento… Il problema qual'è?

Che la grondaia è sprovvista del pluviale […]scarica mediante gocciolamento direttamente nel giardino dell'appartamento di piano terra! Sono disperato!!!.

Capitoli di questo articolo

Le persone al solo pensiero di dover stare attenti a non fare riempire troppo la tanica o la bacinella che sia, perché altrimenti si allaga il balcone, rabbrividiscono. Ergo SE abiti in un condominio non lo puoi fare.

Entrambi i sistemi quello della grondaia e quello del bagno sono poi legati alla posizione del motore esterno e quindi non sempre attuabili. Il problema è che … consuma come un condizionatore! Non è economico per niente, perchè consuma dagli agli watt.

Ma non solo. È che quando arriva troppa acqua va in stallo e non riesce a smaltirla. Se sei un installatore con qualche anno di esperienza dovresti saperlo: sono molti infatti i professionisti che si sono rivolti a me dopo aver scelto questa soluzione e che dopo un anno dovevano toglierlo in quanto consumava troppo.

Una pompa di scarico della condensa? La pecca è che devi metterlo a casa e attaccato allo split, al di sotto. Anche questa una cosa decisamente brutta da vedere: se pensi che già la gente non sopporta la vista dello split in casa, aggiungerci sotto un altro aggeggio non è certo la cosa migliore!

Ma aspetta un attimo… non ti ho ancora detto chi sono io e perché son qui a parlarti di queste cose! Ma da dove nasce Nebux?

Tutto è successo in un giorno come un altro di parecchi anni fa, proprio mentre io e mio fratello ci trovavamo a casa di un nostro cliente per montare un condizionatore. Era il , forse Insomma, durante il montaggio ci si è presentato il classico problema che non sapevamo dove scaricare la condensa. Ma il nostro cliente era particolarmente esigente e di tenersi la tanica davanti casa proprio non voleva saperne: voleva che trovassimo a tutti i costi una soluzione alternativa.

Quella sera, dopo il lavoro, andai giù a Riccione con mio fratello in un bar vicino al porto. Un altro metodo efficace per eliminare i problemi di smaltimento della condensa viene dalla pompa per condensa.

Queste vengono collegate direttamente al condizionatore e la condensa viene scaricata a circa 8 metri.

Queste variano a seconda della grandezza e potenza del nostro condizionatore e risolvono i problemi relativi allo smaltimento della condensa. Soluzione dei problemi Ma se il vostro condizionatore inizia ad avere problemi con lo scarico della condensa I nostri tecnici sono a disposizione per assistenza a domicilio.

Se notate la rottura del tubo di scarico o se iniziano a verificarsi perdite in prossimità della giunta con il motore esterno chiamateci subito per evitare danni più seri.


Articoli popolari: